• Edizioni di altri A.A.:
  • 2015/2016
  • 2016/2017
  • 2017/2018
  • 2018/2019
  • 2019/2020
  • 2020/2021
  • 2021/2022
  • 2022/2023
  • 2023/2024
  • 2024/2025

  • Lingua Insegnamento:
    Italiano e tedesco 
  • Testi di riferimento:
    Optimal A1, München, Langenscheidt 2006. Kursbuch und Arbeitsbuch
    Elena Bruno, Raffaela Franch, Deutsche Grammatik,Torino, Il Capitello, 2004
    Dizionario Tedesco - italiano, Duden Verlag 
  • Obiettivi formativi:
    Acquisizione e sviluppo delle competenze comunicative ricettive (ascoltare e leggere) e produttive (parlare e scrivere) attraverso attività sia guidate che autonome, relative a situazioni rilevanti dell’esperienza quotidiana.
    L’insegnamento si inserisce nel generale obiettivo del corso di studio di fornire gli strumenti per affrontare la complessità degli odierni scenari sociali, culturali e produttivi e la continua trasformazione dei processi di costruzione e di diffusione della conoscenza evidenziano la necessità di rinnovate figure professionali dotate di saperi e competenze spendibili nel campo dell'educazione e della formazione.
    Il percorso vuole formare un operatore dotato di abilità relazionali e culturali. Competenze fondanti la professionalità educativa di questa figura sono la capacità di ideazione, progettazione, programmazione, implementazione, attuazione e verifica di attività finalizzate allo sviluppo e alla formazione nei campi del gioco, della motricità, del linguaggio, della crescita e del benessere psico-fisico. Tale professionalità mira alla valorizzazione delle potenzialità cognitive, creative, espressive e relazionali di ogni individuo.
    Risultati di apprendimento attesi:
    Lo studente riesce a comprendere frasi isolate ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di immediata rilevanza (ad es. informazioni di base sulla persona e sulla famiglia, acquisti, geografia locale, lavoro). Riesce a comunicare in attività semplici e di routine che richiedono solo uno scambio di informazioni semplice e diretto su argomenti familiari e abituali. Riesce a descrivere in termini semplici aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente ed elementi che si riferiscono a bisogni immediati.
    È in grado di comprendere i punti essenziali di messaggi chiari in lingua standard su argomenti familiari che affronta normalmente al lavo- ro, a scuola, nel tempo libero ecc. Se la cava in molte situazioni che si possono presentare viaggiando in una regione dove si parla la lingua in questione. Sa produrre testi semplici e coerenti su argomenti che gli siano familiari o siano di suo interesse. È in grado di descrivere esperienze e avvenimenti, sogni, speranze, ambizioni, di esporre brevemente ragioni e dare spiegazioni su opinioni e progetti.
    Conosce aspetti di civiltà tedesca, austriaca e svizzera. 
  • Prerequisiti:
    ------ 
  • Metodi didattici:
    Lezioni frontali ed esercitazioni
    L’insegnamento si articola in 48 ore di didattica frontale che prevdono una forte componente interattiva tra docente e studente. 
  • Modalità di verifica dell'apprendimento:
    Colloquio di 30 minuti circa; Idoneità senza voto
    L’esame finale è un colloquio e una verifica sul programma svolto, basato su letture, grammatica, fonetica, esercizi, vocaboli. Preparare una presentazione personale (scritta e orale) esponendo argomenti trattati nel corso.
    Programma per studenti non frequentanti:
    Oltre ai fascicoli di studio per tutti gli studenti consultare
    Fatti sulla Germania pdf online
    e preparare per iscritto un riassunto di due capitoli di circa 20 pagine ciascuno. 
  • Sostenibilità:
     
  • Altre Informazioni:
    RISORSE ONLINE PER L'APPRENDIMENTO DELLA LINGUA TEDESCA
    Siti con esercizi di grammatica e test:
    - Goethe-Institut - Esercizi, materiali online e test – Livelli A1-A2, B1 B2, C1-C2.
    Schubert Verlag Online Übungen
    - Deutsche Welle, Deutschkurse nach Niveaustufen.
    - Schubert Verlag - Livelli A1-C2.
    - Kompass Deutsch - Livelli A1-B1.
    - Deutsch im Internet: Grundstufe (A1-A2) – Mittelstufe (B1).
    - Radio D: Esercizi di ascolto Livelli A1-A2.
    - Babbel, Einfach Deutsch online lernen. 

- Acquisizione del vocabolario fondamentale per esprimersi nelle situazioni di vita quotidiana relative ai principali ambiti tematici
- Conoscenza e uso attivo delle principali strutture morfosintattiche della lingua tedesca
- Struttura della frase principale e secondaria (per es.: causale, condizionale, interrogativa indiretta, relativa, infinitiva, finale).
- Declinazione di sostantivi e articoli, aggettivi e pronomi possessivi, pronomi personali, aggettivi.
- Coniugazione dei principali verbi regolari e irregolari (tempi verbali: Präsens, Perfekt, Präteritum, Imperativo, würde + Inf., forma passiva).
- Principali preposizioni con dativo e accusativo.
-Elementi di civiltà dei paesi di lingua tedesca (Germania, Austria, Svizzera)

Acquisizione e sviluppo delle competenze comunicative ricettive (ascoltare e leggere) e produttive (parlare e scrivere) attraverso letture ed attività sia guidate che autonome, relative a situazioni rilevanti dell’esperienza quotidiana.
Il raggiungimento di questi obiettivi presuppone:
- Acquisizione del vocabolario fondamentale per esprimersi nelle situazioni di vita quotidiana relative ai principali ambiti tematici
- Conoscenza e uso attivo delle principali strutture morfosintattiche della lingua tedesca
- Struttura della frase principale e secondaria (per es.: causale, condizionale, interrogativa indiretta, relativa, infinitiva, finale).
- Declinazione di sostantivi e articoli, aggettivi e pronomi possessivi, pronomi personali, aggettivi.
- Coniugazione dei principali verbi regolari e irregolari (tempi verbali: Präsens, Perfekt, Präteritum, Imperativo, würde + Inf., forma passiva).
- Principali preposizioni con dativo e accusativo.
Saranno privilegiate tipologie di testi e ambiti lessicali rilevanti per studenti di area umanistica.

Avvisi

Nessun avviso in evidenza

Documenti

Nessun documento in evidenza

Scopri cosa vuol dire essere dell'Ud'A

SEDE DI CHIETI
Via dei Vestini,31
Centralino 0871.3551

SEDE DI PESCARA
Viale Pindaro,42
Centralino 085.45371

email: info@unich.it
PEC: ateneo@pec.unich.it
Partita IVA 01335970693

icona Facebook   icona Twitter

icona Youtube   icona Instagram