• Edizioni di altri A.A.:
  • 2015/2016
  • 2016/2017
  • 2017/2018
  • 2018/2019
  • 2019/2020
  • 2020/2021

  • Lingua Insegnamento:
    Lingua d'insegnamento

    Italiano 
  • Testi di riferimento:
    Testi di riferimento:

    1) A. Cottino, Lineamenti di sociologia del diritto, Zanichelli, Torino, 2016

    2) F. P. Williams III – M. D. McShane, Devianza e criminalità, Il Mulino, Bologna, 2002 
  • Obiettivi formativi:
    Obiettivi formativi:

    L'insegnamento contribuisce al raggiungimento degli obiettivi formativi del Corso di laurea specialmente in riferimento alla finalità di acquisire una profonda conoscenza della cultura sociologica e dell'evoluzione dello studio della società con particolare riferimento alle sue interconnessioni con il fenomeno del diritto e dell'implementazione dei diritti umani. Inoltre contribuisce al raggiungimento dell'obiettivo di fornire conoscenze e competenze applicabili al monitoraggio della devianza e della criminalità in vista dell'elaborazione delle strategie di contrasto per lo sviluppo della sicurezza sociale.
    Al termine del corso gli studenti saranno in grado di riconoscere la specificità dei messaggi normativi che la società odierna produce, la cultura giuridica che ne è la fonte, i meccanismi sociali di produzione, di attuazione e di implementazione del diritto. Inoltre saranno in grado riconoscere lo specifico contributo delle principali teorie sociologiche della criminalità e acquisiranno l'abilità di saper utilizzare i concetti appresi alla spiegazione dei fenomeni di devianza e criminalità nel contesto della società attuale. 
  • Prerequisiti:
    Prerequisiti

    Nessuno 
  • Metodi didattici:
    Metodi didattici:

    • 72 ore di lezioni frontali, 6 ore destinate allo svolgimento di seminari di approfondimento su tematiche di particolare interesse con l'intervento di esperti, 6 ore destinate a esercitazioni e lavori di gruppo.
    • 13 ore di studio assistito e revisione dei temi trattati in alula;
    • 140 ore di studio autonomo
    • Impegno complessivo:72 ore di lezione, 13 ore di studio assistito, 140 ore di studio autonomo 
  • Modalità di verifica dell'apprendimento:
    Modalità di verifica dell'apprendimento

    Le modalità di verifica consisteranno in un colloquio orale in cui attraverso specifiche domande (almeno tre) riguardanti tutte le parti del programma si accerterà il grado di conoscenza acquisito dallo studente sugli argomenti trattati nel Corso nonché la capacità di saper utilizzare criticamente e di saper applicare a casi concreti le nozioni assunte.
    Circa a metà Corso è prevista una verifica intermedia con la somministrazione di un questionario di 30 domande a risposta multipla per l'accertamento in itinere del grado di apprendimento sul programma svolto 
  • Altre Informazioni:
    Altre informazioni

    Nessuna 

Contenuti:

a) Le ricerche e i problemi della sociologia del diritto
b) Le teorie sociologiche della criminalità

Programma esteso:

a) Le ricerche e i problemi della sociologia del diritto
- L'approccio sociologico al diritto
- I messaggi normativi nella società
- Società e norme giuridiche
- Cultura giuridica interna ed esterna
- l'apprendimento delle norme
- Processo legislativo e produzione del diritto
- Il processo di implementazione delle norme
- La costruzione del crimine e del criminale
- Il pluralismo degli ordinamenti giuridici

b) Le teorie sociologiche della criminalità
- La scuola classica di diritto penale
- La scuola positiva
- La scuola di Chicago
- La teoria dell'associazione differenziale
- La teoria dell'anomia
- La teoria dell'etichettamento
- La teoria del conflitto
- La teoria del controllo sociale
- La teoria dell'apprendimento sociale

Avvisi

Nessun avviso in evidenza

Documenti

Nessun documento in evidenza

Scopri cosa vuol dire essere dell'Ud'A

SEDE DI CHIETI
Via dei Vestini,31
Centralino 0871.3551

SEDE DI PESCARA
Viale Pindaro,42
Centralino 085.45371

email: info@unich.it
PEC: ateneo@pec.unich.it
Partita IVA 01335970693

icona Facebook   icona Twitter

icona Youtube   icona Instagram